BLOOMSDAY

‘Ulysses venne pubblicato la prima volta il 2 febbraio 1922, e il cibo, così come molti aspetti della vita quotidiana dell’epoca, è un elemento che ne attraversa i capitoli: tra le sue pagine sono disseminati, infatti, moltissimi riferimenti che mettono in risalto la relazione del cibo con le vite dei personaggi o le loro fantasie. O come sia connesso alla classe sociale, al temperamento individuale e alla creazione di opportunità di interazione.
In molte parti del mondo si festeggia il Bloomsday, il 16 giugno, il giorno in cui si svolgono tutti gli avvenimenti narrati da Joyce. A Pisa no perché ovviamente è San Ranieri. Però una volta è il caso di ..differenziarsi. Magari alla luminara ci si va a fuochi finiti…. e prima si va al Fortino. Perché meriterà. Al mattino andrò al mercato del pesce a Livorno, a cercare il pesce giusto per la tartare. Le arselle invece ce le porta Ascione. E la nostra cuoca Joyciana sta facendo ricerche, che si trasformeranno in sorprese per il nostro palato e per la nostra fantasia.

ATTENZIONE: POSTI FINITI – prenotazioni chiuse

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: