Salviamo i Circoli

FIRMA LA PETIZIONE

La situazione dei circoli è gravissima, la vera e propria ingiustizia che si sta perpetrando ai loro danni è inaccettabile.
I circoli svolgono una importante e insostituibile funzione sociale. Nelle città, nelle periferie, nei centri sparsi i circoli contrastano la marginalizzazione e la esclusione sociale, sono un presidio di informazione e formazione, spazi di solidarietà, centri di iniziativa e aggregazione.

I circoli hanno svolto una funzione importante anche durante la pandemia, ristrutturando le loro attività, informando i soci sui rischi del virus e sui buoni comportamenti per prevenirlo, trasformando i loro locali, normalmente già accoglienti e spaziosi, in modo da renderli idonei al rispetto di tutte le norme previste dai vari DPCM e secondo il più rigoroso rispetto del principio di precauzione. Si tratta di migliaia di strutture, in tutto il Paese, costruite nella storia con la fatica e l’impegno di generazioni: si mantengono in piedi a loro spese, con equilibri economici e finanziari risicati e sempre più precari. Ai circoli non è arrivato nessun ristoro, e oggi gran parte di essi rischia non aprire più. Eppure, per consentire loro di sopravvivere, basterebbe applicare una norma di buon senso: permettere ai circoli che hanno il bar o praticano la somministrazione di poterla fare come accade per tutti gli altri esercizi.
Una interpretazione delle norme del terzo settore, per la quale essendo la somministrazione praticata in modo “accessorio” rispetto alle attività sociali il divieto di queste trascina anche il divieto di somministrare, è restrittiva insensata e irragionevole. Dei Circoli si è di fatto dimenticato il Governo, mentre le forze politiche sembra abbiano perso di vista il valore di coesione sociale di queste strutture, sottovalutando il danno che la loro chiusura finale porterebbe alla già fragile democrazia del nostro Paese.
Si eliminino le discriminazioni permettendo ai Circoli di poter svolgere l’attività sociale di somministrazione riservata ai soci con gli stessi limiti e le stesse modalità consentite agli esercizi commerciali. Si metta a punto una strategia per dare ai circoli certezza di diritto e la possibilità di continuare a svolgere la loro preziosa funzione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: